Princìpi


I princìpi sono le fondamenta della realtà. La loro esistenza garantisce la stabilità del creato, ed il loro agitarsi scuote dal profondo la struttura stessa del mondo.
I princìpi si sono palesati e combattuti al volgere dell’era degli erranti. La loro battaglia ha fatto impazzire la realtà: il tempo saltava e si fermava, esseri nascevano e mutavano, la materia si formava e si disintegrava, e in questo caos il mondo ha rischiato di collassare.
Gli dei fermarono la battaglia dei princìpi e li improggionarono in luoghi remoti. Questo riportò il mondo alla normalità e garantì la prosecuzione del tutto.
Da quando sono prigionieri i princìpi anelano la libertà, per questo cercano fedeli devoti alla loro causa raggiungendoli nei sogni o apparendogli in luoghi fuori dal tempo e dallo spazio.
La battaglia dei princìpi è abbastanza recente da ricordare ai mortali quanto pericolosi possano essere questi esseri se liberati. Per questo motivo chiunque ceda alle lusinghe di un principio e si adoperi per lui viene considerato un pericoloso folle.
Chi venera i principi lo fa sempre in segreto e, solitmente, da solo. E’ rarissimo che si creino dei culti devoti ai principi, e se questo succedesse, sarebbe un’immensa minaccia.

ATARAXIA, la scintilla della vita
MESHUGGAH, la materia
NUMA, l’entropia
OPETH, il tempo

Princìpi

Nomadion Legends Nomadion