ECONOMIA


La maggior parte degli scambi commerciali dell’Odeo ruotano intorno alla Corporazione Miridian e ad i suoi enclavi.
La corporazione commerciale, con abili manovre economiche e politiche, è riuscita a stabilire un proprio enclave commerciale all’interno degli insediamenti principali di quasi tutte le razze civilizzate conosciute. Dove i Miridian non sono riusciti ad arrivare con un proprio enclave, hanno stretto rapporti commerciali con le principali forze politiche o militari del luogo, assicurandosi così una lenta, ma costante, intrusione anche nei mercati delle razze più ostiche.
La naturale conseguenza dell’eccezionale successo delle manovre della corporazione è stata la nascita di un proprio conio, le Monete Miridian.
Tali monete sono fusioni di metalli preziosi come oro e argento, ed hanno un valore fisso a seconda del metallo di cui sono composte. Per tale motivo le Monete Miridian vengono più comunemente indicate come Monete di Platino (MP), dette anche Teste, Monete d’Oro (MO), chiamate anche Pezzi, Monete d’Argento (MA), indicate anche come Scudi, e Monete di Rame (MR), altresì dette Tappi.
Ogni enclave scambia monete e acquista preziosi di qualsiasi natura e origine attraverso il conio Miridian, spesso facendo anche acquisti svantaggiosi pur di permettere una costante diffusione e prolificazione della loro forma di denaro.
In poche decine di anni, il conio Miridian è divenuto il tipo di moneta corrente più popolare dell’Odeo, tanto che le società civilizzate di alcune regioni del mondo hanno adottato le Monete Miridian come forma di moneta ufficiale della propria economia.
Nel presente, il miglior modo per vendere ed acquistare beni, ed ottenere in cambio denaro che potrà facilmente essere speso in futuro, è quello di rivolgersi al più vicino commerciante Miridian e scambiare i propri beni con il conio della corporazione.

VALORE DEL CONIO MIRIDIAN
PEZZO – Moneta d’Oro (MO): i pezzi d’oro sono la valuta standard che viene usata per quantificare il prezzo di mercato degli oggetti, il valore delle altre monete Miridian, e il valore di conii di altro tipo.
TESTA – Moneta di Platino (MP): una testa di platino (detta volgarmente testone) ha il valore di 100 MO. Queste preziose monete vengono utilizzate principalmente da ricchi compratori e mercanti di una certa levatura per ridurre il volume di monete da trasportare onde concludere affari di una certa importanza.
SCUDO – Moneta d’Argento (MA): gli scudi d’argento sono le monete più comuni in circolo. La gente comune in genere non vede monete di taglio superiore allo scudo per tutta la vita. 10 scudi valgono 1 MO.
TAPPO – Moneta di Rame (MR): i tappi di rame risultano utili nella vita di tutti i giorni per le compere comuni, come il cibo per la cucina o la tipica bevuta serale. 10 scudi valgono 1 MR.

LETTERE DI CREDITO MIRIDIAN
Quando un cliente ottiene un grosso credito presso un Enclave Miridian, per cifre genericamente superiori ai 10.000 Pezzi, l’enclave potrebbe non avere abbastanza moneta per pagare il cliente.
In questi casi l’enclave rilascia delle lettere di credito che riportano la cifra esatta del debito contratto dall’enclave con il cliente. Tali lettere di credito sono nominali e legate al cliente, o, in casi particolari, ad un piccolo gruppo di clienti.
Una lettera di credito Miridian non è un semplice pezzo di carta, ma viene creata da un mago al servizio dell’enclave, e incantata con alcuni rituali. Un lettera di credito Miridian non può essere bruciata ed è resistente all’acqua. Solo gli Enclavi Miridian posseggono dei particolari fuochi verdi che possono bruciare le lettere di credito.
Quando un enclave rilascia una lettera di credito, bagna con una goccia del sangue di ognuno dei beneficiari della lettera. I rituali posti sulla lettera permettono cosi ad ogni enclave di identificare tramite una particolare lente magica i proprietari della lettera di credito con una semplice occhiata. Ne consegue che rubare una lettera di credito Miridian è inutile.
Una lettera di credito ha valore in qualsiasi Enclave Miridian dell’Odeo.
Quando il proprietario di una lettera di credito riscuote quello che gli è dovuto, l’enclave brucia la lettera ponendo così fine alla transizione commerciale. Quando un enclave entra in possesso di una lettera di credito rubata, genericamente la conserva per alcuni mesi, se il proprietario non torna a riscattarla, la brucia ponendo così fine alla transizione commerciale a proprio vantaggio.

ALTRI CONII DELL’ODEO

ECONOMIA

Nomadion Legends Nomadion